Evoluzione storica

  • Autunno 1995. Viene istituita l’iniziativa per la fondazione di una scuola elementare italo-tedesca. Fanno parte del comitato dei genitori di bambini bilingui: Elena Fillia-Diefenbach, Laura Melara-Dürbeck e Rosa Maria Liguori Pace. Si prendono i primi contatti con il Consolato Generale d’Italia, il Ministero della Pubblica Istruzione dell’Assia e il Comune di Francoforte.
  • Gennaio/Febbraio 1996. Visita delle promotrici alla scuola elementare italo-tedesca a Wolfsburg e al ramo italo-tedesco della Europaschule a Berlino.
  • Marzo 1996. Raccolta di firme tra le famiglie italiane interessate, presso scuole materne e scuole elementari. Prima stesura di una concezione pedagogica, supporto tecnico della linguista Dr. Ingrid Haller .
  • Maggio 1996. Consegna di 110 firme al Ministero della Pubblica Istruzione dell’Assia. Il Provveditorato statale di Francoforte (das Staatliche Schulamt) informa le scuole elementari della possibilità di creare un indirizzo bilingue italo-tedesco. La Mühlbergschule nel quartiere di Sachsenhausen mostra un concreto interesse a questa idea e viene scelta per il progetto. Nei mesi successivi le autorità tedesche ed italiane si mettono d’accordo per una prova sperimentale di 4 anni.
  • Marzo 1997. Fondazione di un’associazione di pubblica utilità “Amici di una scuola italo-tedesca a Francoforte sul Meno”.
  • Luglio 1997. Costruzione di una mensa nei locali della Mühlbergschule, con finanziamenti da sponsor.
  • Settembre 1997. Alla Mühlbergschule ha inizio la prima classe bilingue tedesco-italiana.
  • 1998. L’Associazione ottiene il suo nome attuale biLiS e il suo logo.
  • Agosto 2001. Nasce l’indirizzo bilingue italo-tedesco al Freiherr-vom-Stein-Gymnasium di Francoforte sul Meno.
  • Settembre 2003. Nasce l’indirizzo bilingue italo-tedesco anche alla Holzhausenschule, scuola elementare nel quartiere di Westend-Nord di Francoforte.
  • Giugno 2010. I primi diplomati bilingui lasciano il ginnasio Freiherr-vom-Stein.
  • Agosto 2013. Alla scuola elementare di Sachsenhausen Willemerschule viene introdotto un nuovo ramo bilingue. Ora sono tre le scuole elementari che offrono l’italiano in modo bilingue.
  • Agosto 2017. Anche il ramo scolastico denominato Realschule viene inserito nel concetto bilingue. La Deutschherrenschule a Sachsenhausen accetta i primi scolari bilingui.
  • Maggio 2018 Il Land Assia e la Repubblica Italiana sottoscrivono il nuovo accordo per prolungare il programma bilingue italo-tedesco.
  • Settembre 2018. Anche alla nuova “IGS-Süd” di Francoforte desidera entrare nella famiglia bili. La prima professoressa ha preso servizio.